Faccio il barbiere...

Faccio il Barbiere e vedo la città che cammina al di là della vetrina, una città che immagino meno frenetica e più vitale se avesse uno spazio dove rallentare, guardare, ascoltare, giocare: semplice interpretazione di spazio per chi vuole esprimere un'emozione. E allora apro la porta, aggiungo sedie, improvviso un palco: "Benvenuta vivace curiosità!" Qui si ospitano fantasia e creatività, che sono la mia passione, e mi dà tanta soddisfazione vederle intrecciarsi alle persone.

martedì 14 novembre 2017

APERITIVO PER EMERGENCY

APERITIVO CON LETTURE E MUSICA PER EMERGENCY

Adalberto Bresolin - sax
Gian Lorenzin - pianoforte

Domenica 19 novembre alle 19.00









martedì 7 novembre 2017

INAUGURAZIONE

-Earl Foureyes Tribute Parade-

Oltre 90 disegnatori italiani + la star internazionale Danijel Zezelj, omaggiano il personaggio di Stefano zattera

Sabato 11 novembre alle 18.30



-Earl Foureyes Mutant Detective-
In un contaminato futuro post atomico Earl Foureyes (Mutant Detective) conduce indagini visionarie e psichedeliche. In un mondo abitato esclusivamente da mutanti, alieni, mostri e freaks. Tutto è portato all’eccesso, la società è marcescente, tutti sono corrotti fino al midollo e collusi con il crimine. 

Nato a metà degli anni ’90, Earl Foureyes rappresenta la perfetta fusione tra le diverse passioni che animano l’immaginario di Stefano Zattera. Dalla fantascienza visionaria di Dick e Ballard alle storie Hard Boiled di Chandler ed Ellroy, dal pulp di Tarantino e Lansdale, alla figura di Spirit di Eisner, dall’immaginario mutante di Burns, al surrealismo bizzarro del Madman di Allred, fino all'ironia grottesca dell’Alan Ford di Magnus e Bunker.

Recentemente è uscito un albo che raccoglie tutte le storie fatte nell’arco di 20 anni (1995/2015) edito da Nerocromo.

Per l’occasione è nata l’idea della pagina facebook con la galleria di omaggi fatti da vari disegnatori.
Partita inizialmente coinvolgendo amici e colleghi, la cosa si è espansa a macchia d’olio e gli omaggi hanno cominciato ad arrivare copiosi.
La pagina è tutt’ora in progress.

Stefano Zattera - http://www.stefanozattera.it/

lunedì 6 novembre 2017

STAND UP COMEDY

L'associazione culturale ARTuro presenta:

PERDENTE DI SUCCESSO

Spettacolo di Stand-up comedy, adatto ad un pubblico adulto

Di e con Roberto Serafini

Domenica 12 novembre alle 20.30






Monologo a tratti surreale, che tra personaggi vivi o morti, si muove sui classici binari:
sessualità, religione, psicoanalisi, morte, proponendo uno sguardo inedito e facendo
saltellare il "mood basale quotidiano".
Definizione sulla quale, per educazione, concorda pienamente, 
nonostante non ne conosca il significato.
Con slanci da inedite e improbabili prospettive si dirige verso il mondo, con occhi incantati?
Disincantati? Crudeli? O semplicemente puri? Forse un mix di tutto questo e con una cifra
comica da ricordare, a tratti, un giovane Woody Allen del quale è un gran appassionato.
Come ha più volte sottolineato: “Woody Allen, è come un padre per me... ma declinerei
qualsiasi invito ad essere adottato”.



Ingresso libero con tessera ARTuro 2017, che si può fare la sera stessa (3€).

Alla fine dello spettacolo si farà cappello per contribuire alle spese dell'artista.

E' gradito il contributo eno/gastro da condividere.






giovedì 2 novembre 2017

MUSICA

L'associazione culturale ARTuro presenta:

GUIGNOL

     Pier Adduce - voce, chit. acustica, slide, armonica
     Paolo Libutti - basso, chitarra acustica

Domenica 5 novembre alle 20.30



GUIGNOL, band milanese storica (in attività dal '99), in concerto al NADIR in chiusura del tour per “ABILE LABILE” ( Atelier Sonique) 2016,
 sesto album che ha confermato l'ottima collaborazione con Giovanni Calella, nuovamente alla produzione artistica assieme ai Guignol stessi.
 Il disco ha ottenuto un consenso straordinario e unanime di critica sia su stampa specializzata cartacea ( Blow Up, Rokerilla, Buscadero, ecc...) che sul web. 
Quasi 80 date svolte nel corso dell'ultimo anno e mezzo in tutta Italia e collaborazioni internazionali e non, tenute in questi mesi anche con Julitha Ryan (AUS) (cantante, 
pianista già con Hugo Race, Mick Harvey ecc..) e Salvo Ruolo ( prodotto da Cesare Basile). 
Ufficio stampa a cura di Macramè Trame Comunicative, produzione artistica di Guignol con Giovanni Calella
 (Adam Carpet, Kalweit and the Spokes, Julitha Ryan, ecc...)


Recensioni:


Su youtube, da "Abile Labile" (2016)



"Salvatore Tuttofare" video in anteprima su Impatto Sonoro ed ora su You Tube.



Primo singolo estratto per You Tube da "Abile Labile" 2016



Ingresso libero con tessera ARTuro 2017, che si può fare la sera stessa (5€)

Alla fine del concerto si farà cappello per contribuire alle spese degli artisti.

E' gradito il contributo eno/gastro da condividere.




martedì 24 ottobre 2017

MUSICA

L'associazione culturale ARTuro presenta:

Irene Brigitte & Lil' Alice

L'incontro di due cantautrici, tra brani originali e reinterpretazioni
 a due voci di Joni Mitchell, Pj Harvey, Ane Brun e molte altre. 

Domenica 29 ottebre alle 20.30



Irene Brigitte 
Interprete e cantautrice dai gusti eclettici, Irene Brigitte (Trieste, 1989) passa dalla forma canzone alla sperimentazione a voce sola. Attiva nell’ambito della popular music, ha cantato in diverse rassegne italiane – Stazione di Topolò, Nei Suoni dei Luoghi, Nuove Impressioni – collaborando tra gli altri con Andrea Massaria (Bossanova Project) e Giovanni Settimo (D’altri luoghi). Dal 2014 approfondisce lo studio del repertorio antico attraverso il Corso di canto rinascimentale e barocco del Conservatorio Pedrollo (Vicenza) e attualmente ha all’attivo il duo Canary Pipie con Ilaria Fantin, dove unisce la passione per la musica antica e il folk d’autore. Ha scritto e interpretato la colonna sonora del cortometraggio “La santa che dorme” (regia di Laura Samani) che nel 2016  è stato presentato al Festival de Cannes.

(Lil) Alice
(Lil) Alice è cresciuta nelle lande nebbiose del Nord Italia, dove il sole non splende così spesso. Si interessa alla musica dall'età di 12 anni, affezionandosi ad artisti come Joni Mitchell, Bob Dylan, Jimi Hendrix, Franco Battiato, PJ Harvey, Emily Remler che mai più abbandonerà. Inizia a suonare i primi accordi sulla chitarra da adolescente ma solo più tardi si concretizza l'idea di mettere in piedi un progetto solista, che si propone come un naturale evolversi dell' essere, in una continua ricerca di uno stile personale e che segua le onde delle emozioni.



Ingresso libero con tessera ARTuro 2017, che si può fare la sera stessa (5€).

Alla fine del concerto si farà cappello per contribuire alle spese delle artiste.

E' gradito il contributo eno/gastro da condividere dopo il concerto.


martedì 17 ottobre 2017

STAND UP COMMEDY

L'associazione culturale ARTuro presenta:


Chiara Avanzo in

 LEGITTIMA DIFESA

Spettacolo di Stand Up Commedy

Domenica 22 ottobre alle 20.30




"Siamo parte di un sistema che preferisce
darci un'anteprima in 3D dell'inferno dantesco piuttosto che renderci liberi.
La nostra bella e perfetta società ci addestra come
un branco di gibboni per lavorare, fare figli, 
comprare IPhone e a lanciare palline di cacca a chi non lo fa.

Puoi decidere di essere il gibbone che lancia le palline, oppure puoi 
essere il gibbone che evita le palline, appoggia il suo scintillante culo colorato su una pietra
e inizia a ridere.
Ognuno ha il proprio modo per difendersi dalla merda della vita.
 Questo spettacolo Ë il mio."

-Chiara Avanzo- 


Ingresso libero con tessera ARTuro 2017 che si può fare la sera stessa (5€)

Alla fine dello spettacolo si farà cappello per contribuire alle spese dell'artista.

E' gradito il contributo eno/gastro



giovedì 28 settembre 2017

SPAZIONADIR IN TRASFERTA

SPAZIONADIR presenta:

TUYOUTUB

Il Dj non c'è, quindi lo fai te!

Venerdì 29 settembre Al Barco della Cooperativa Insieme dalle 18.30 alle 21.00

Sabato 30 settembre al Bar Smeraldo dalle 22.00 alle 3.00








Quante volte vi sarà capitato di desiderare tantissimo che il Dj 
metta quel pezzo che vi piace un sacco?
...e dai, ammettetelo che vi sarebbe sempre piaciuto salire in consolle...
Beh, in questa serata si può! 
Il dj non c'è, la selezione musicale spetta a voi.

Da SPAZIONADIR lo chiamiamo "Youtubbare".
In consolle due computer collegati a Youtube, 
la levetta del mixer da spostare da una parte all'altra e via!
Preparatevi 3/4 pezzi di quelli che vi piacciono di più ballare e mettetevi in lista, 
per il vostro momento di gloria!

Allo Smeraldo chi si mette in gioco avrà una consumazione in omaggio 
e ad una certa ora faremo gli arrosticini.