Faccio il barbiere...

Faccio il Barbiere e vedo la città che cammina al di là della vetrina, una città che immagino meno frenetica e più vitale se avesse uno spazio dove rallentare, guardare, ascoltare, giocare: semplice interpretazione di spazio per chi vuole esprimere un'emozione. E allora apro la porta, aggiungo sedie, improvviso un palco: "Benvenuta vivace curiosità!" Qui si ospitano fantasia e creatività, che sono la mia passione, e mi dà tanta soddisfazione vederle intrecciarsi alle persone.

martedì 16 gennaio 2018

STAND UP COMEDY

L’associazione culturale ARTuro presenta:

TUA MAMMA
spettacolo di Stand Up Comedy di e con Andrea Saleri

Domenica 21 gennaio alle 20.30



"TUA MAMMA" è  la risposta che Andrea Saleri dà ogni volta che la SIAE gli chiede se i testi del suo spettacolo siano registrati. E' anche il titolo del suo secondo spettacolo comico satirico, scritto e rodato nelle valli bresciane tra Pirli, chiloom, razzismo e tutti gli elementi tipici della sua terra. 

Un monologo rock n' roll intimista, una vetrina di esibizionismo sentimentalista pornografico, un disagio profondo dislocato dall'omertà del web, opinioni e racconti di una breve vita altalenante tra droga, tatuaggi, sinusite, matrimoni gay, eutanasia e recensioni di serie tv anni '90. 
Se non ci credi, chiedilo a "TUA MAMMA".

-----------------------------------------------------------------------------

BIOGRAFIA

Andrea Saleri inizia a scrivere monologhi durante gli anni universitari, 
finché non si accorge di essersi confuso con la tesi.
Laureatosi, inizia a frequentare nel 2014 le prime realtà emergenti di stand-up comedy nel nord d'Italia, e nel 2015 entra a far parte del cast fisso del gruppo veronese Comicus.
Nel 2016 partecipa alla seconda stagione del programma "Natural Born Comedians" in onda su Comedy Central (canale 124 di Sky).
"TUA MAMMA" è il secondo spettacolo di stand-up comedy che porta in scena, 
e che sua mamma non vuole vedere.



Ingresso con tessera ARTuro 2018, che si può fare la sera stessa (5€).

Alla fine dello spettacolo si farà cappello per contribuire alle spese dell’artista.


E’ gradito il contributo eno/gastro.

venerdì 12 gennaio 2018

FOTOGRAFIA

ARCHIVIO

Esposizione Archivio fotografico di Ilaria Trees Meridio

Stampe in bianco/nero e colore, analogiche e digitali, autoprodotte e non... 
raccolte dal 2014 al 2017 principalmente tra Italia, Regno Unito e Germania.

Sabato 13 gennaio alle 18.30




espoṡizióne (ant. spoṡizióne) s. f. [dal lat. expositio -onis, der. di exponĕre «esporre»,
 «mettere fuori», part. pass. exposĭtus]. 

1. a. L’esporre, spiegazione, interpretazione, riferimento, narrazione ordinata;
2. a. L’atto, il fatto di esporre alla vista, di presentare, di mettere in mostra, o, più genericam., 
di mettere fuori, e il tempo durante il quale l’oggetto rimane esposto;
L’atto, e l’effetto, di esporre un corpo, un oggetto, una superficie all’azione di radiazioni, in fotografia, l’atto e l’effetto di esporre del materiale sensibile, cioè di far sì che una pellicola, una lastra, una carta sensibile siano impressionate dalla luce;
3. a. In geografia, la collocazione di un sito rispetto ai punti cardinali,
 che ha soprattutto importanza come fattore climatico;
4. a. Misura dell’energia che un fascio di raggi X o gamma perde attraversando la materia;





mercoledì 3 gennaio 2018

JAZZ

L’associazione culturale ARTuro presenta:

BIBI MILANESE
presenta il suo primo album

Bibi Milanese - voce 
Michele Uliana - clarinetto
Marco Birro - pianoforte 
Marcello Abate - chitarra 
Nicolò Masetto - contrabbasso

Domenica 7 gennaio alle 20.30




Poco prima di andare in studio a registrare, Bibi Milanese presenterà il nuovo progetto discografico, accompagnata dai più interessanti giovani talenti del panorama jazzistico italiano!


Alla fine del concerto si farà cappello per contribuire alle spese degli artisti.

Ingresso con tessera ARTuro 2018, che si può fare la sera stessa (5€).


E’ gradito il contributo eno/gastro

ESPOSIZIONE/CONCERTO

" Erbario" 
Progetto artistico di Marco Caprin, composto da una raccolta di schede botaniche
 abbinate ciascuna ad una poesia. 

Le Squo live

Sabato 6 gennaio alle 20.30



L’esposizione mescola l'amore per le piante e la sensibilità dell’ haiku, uno stile poetico nato in Giappone e caratterizzato da componimenti di 3 versi formati in tutto da 17 more (quelle che noi definiremmo impropriamente sillabe), riunite nello schema 5–7–5. I temi principali sono appunto quelli di una poesia "umile" che contempla la natura secondo il passare delle stagioni e i microscopici meccanismi che in essa si ripetono.


Le Squo, alias Francesco Seganfreddo e Guido Formichi, eclettico collettivo musicale proveniente dai segretissimi depositi nucleari berici.



E’ gradito il contributo eno/gastro

mercoledì 27 dicembre 2017

MUSICA

BIOPSY BLUES BOUTIQUE

Suoni ruvidi e graffianti che incorniciano il trasporto spirituale e 
viscerale evocato dal Blues.

Sabato 30 dicembre alle 21.30




Biopsy Blues Boutique attinge dalle radici più autentiche del Blues primordiale 
rivisitando le sue arcaiche sonorità in chiave elettrica.
Il repertorio si basa principalmente su alcune registrazioni, effettuate all’inizio del ‘900, di canti dei condannati afroamericani ai lavori forzati, le cosiddette "work songs". Vengono inoltre  riproposte composizioni del “Delta Blues” di autori come Son House o Skip James, passando attraverso brani classici di Howlin' Wolf e Muddy Waters fino ad arrivare ai tempi moderni con P.J. Harvey, The Kills e canzoni inedite composte dalla band.
Il gruppo è formato da musicisti attivi sulla scena italiana con diversi progetti 
(Les Manouches Bohémiens, Il Magnetofono, Vertical, Virgo…). 

Biopsy Blues Boutique sono:

Daniele Perrino - Voce
Nicolò Apolloni - Chitarra
Marco Penzo - Basso
Alessandro Lupatin - Batteria


Alla fine del concerto si farà cappello

E' gradito il contributo eno/gastro

SPAZIONADIR
anke barbiere
tel 0444/022537



Avete ricevuto questa e-mail in quanto i vostri dati sono presenti nel mio archivio.
Se non volete più ricevere le mie comunicazioni inviate una mail all'indirizzo info@spazionadir.com con il testo "cancella".

martedì 19 dicembre 2017

MERCATINO ATIGIANATO ARTISTICO


IN EXTREMIS
Il mercatino per chi si prende sempre all'ultimo!

Sabato 23 dicembre dalle 19.00 a mezzanotte




Ti manca l'ultimo regalo? 
Un pensierino per la zia a cui non sai mai cosa prendere?
Ecco la soluzione per te: IN EXTREMIS, il primo mercatino dell'ultimo minuto!

Il 23 dicembre passa da Spazio Nadir e troverai tante idee per un Natale originale e all'insegna dell'autoproduzione indipendente made in Vicenza:
magliette
serigrafie
borse
ceramiche artistiche
stampe
libri
dischi
e molto altro!

Il posto giusto dove trovare il regalo in extremis senza ansie e code alla cassa!





giovedì 14 dicembre 2017

TUYOUTUB

TUYOUTUB

Il DJ non c'è, quindi lo fai te!


Sabato 16 dicembre dalle 22.30 alle 3.00

al Bar Smeraldo





Ritorna il TUYOUTUB, il dj non c'è, la selezione musicale spetta a voi. 

In consolle due computer collegati a Youtube, la levetta del mixer da spostare da una parte all'altra e via!
Preparatevi 3 pezzi di quelli che vi piacciono di più ballare e mettetevi in lista, per il vostro momento di gloria!
Per chi salirà in consolle una consumazione omaggio (fino all'una).